Skip to content
slide1
CHI SIAMO
Una comunità di saperi a servizio
delle future generazioni
Teenage girl in a kitchen following a baking recipe on a laptop.
TIME4BLOG
Il nostro sguardo
sul futuro
MicrosoftTeams-image (10)
TIME4PODCAST
Le voci che raccontano il presente
e preparano al futuro

La Cooperativa

La nostra ambizione è provare a fare la differenza nella vita delle nuove generazioni, aiutandole a dare un senso al loro presente e a immaginare il loro futuro

Lo facciamo mettendo in contatto ragazzi e ragazze, studenti e studentesse con le informazioni e le esperienze che possono fare la differenza nel loro percorso di vita. In un’epoca in cui per scegliere c’è bisogno di molte più conoscenze e consapevolezza rispetto ad un tempo, Time4child affianca scuole e famiglie per dare ai ragazzi maggiori opportunità di decidere con cognizione.

Lo fa attraverso attività innovative e formative per genitori e insegnanti, finalizzate alla costruzione di un futuro fatto di diritti sociali, economici e ambientali e attraverso l’incontro diretto tra i giovani e le persone che hanno una storia da raccontare e una finestra da aprire sul mondo, uomini e donne delle Istituzioni, dell’Università, della ricerca, della comunicazione e delle associazioni, scienziati, imprenditori e manager, volontari e testimoni, giornalisti: la società civile così come è nella realtà.

Iscriviti alla newsletter e ricevi gli aggiornamenti

Competenze in gioco, Time4child partecipa alla giornata di formazione della Regione Lazio sul DGA
Giovedì 21 settembre Time4child ha partecipato alla giornata di formazione “Competenze in gioco” sui modelli di prevenzione sul DGA (Disturbo da gioco d’azzardo) nella tavola rotonda dedicata allo stato dell’arte degli interventi innovativi degli Enti del Terzo Settore per il contrasto del DGA e relative proposte operative per il superamento delle criticità.
LEGGI
I ricordi che sbiadiscono: l’Alzheimer non colpisce solo chi ne soffre, ma anche chi resta a guardare
Il 21 settembre viene celebrata la Giornata Mondiale dell’Alzheimer, istituita nel 1994 dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e dall’Alzheimer’s disease international (Adi) per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla patologia e le demenze correlate, promuovendo inoltre la ricerca a supporto delle persone che ne sono affette
LEGGI
Settembre e il ritorno a scuola: per gli studenti sempre più un momento negativo
Non si tratta di pigrizia post vacanze, ma di veri e propri disturbi di ansia, paura, insicurezze. I giovani italiani vivono il rientro a scuola con eccessiva pressione, rischiando di spezzarsi
LEGGI
Gli studenti possono recuperare a settembre, ma la scuola comincia ad essere fuori tempo massimo.
Abbiamo intervistato la professoressa Orietta Salemi di Verona, che ci ha parlato dell’efficacia e dei limiti dei cosiddetti “esami di riparazione. Risorse scolastiche, difficoltà con lo scritto e cambiamento del pensiero analitico negli studenti aprono le porte ad una nuova idea di insegnamento.
LEGGI
Raccontare le fragilità un disegno alla volta
A tu per tu con Adelio Compresso e la sua community 
ASCOLTA
L’onda arcobaleno non finisce a giugno
Il pride 2023 ha registrato cifre da record sollevando tematiche sempre più urgenti. Ne parliamo insieme al giornalista Simone Alliva.
ASCOLTA
Il cibo come atto politico: partiamo dall’educazione alimentare
Il 2023 è stato proclamato come “L’anno del cibo”: per ricostruire un rapporto sano con il cibo e l’agricoltura, è necessario intraprendere percorsi virtuosi di produzione, consumo ed educazione alimentare, mirando alle nuove generazione. Ne abbiamo parlato con l’imprenditore e fondatore della Rete “InCampagna” Andrea Valenziani
ASCOLTA
Le case di oggi e di domani
Le nuove generazioni, con i loro interessi e usi, stanno modificando il modo di concepire l’ambiente domestico: dal design alle scelte ecosostenibili fino alla gerarchia degli spazi, le case degli italiani stanno cambiando. Ne abbiamo parlato con Paola Schiattarella, dello storico studio romano Schiattarella Associati.
ASCOLTA