LA PRIMA E L’UNICA MANIFESTAZIONE DEDICATA AL FUTURO DEI GIOVANI

Cibo, Mente, Salute e Sostenibilità: cosa dovranno sapere le nuove generazioni per navigare sane, libere e consapevoli nel mondo di domani

Come preparare un figlio alle sfide del mondo di domani? 

Questa è la domanda fondamentale che ogni genitore si pone

Rispetto al passato però, oggi tecnologia, economia, mondo del lavoro e società cambiano molto più rapidamente. Bisogna conoscere tantissime cose per preparare i giovani e giovanissimi alla vita e alla complessità della società contemporanea. Forse troppe e troppo diverse perché un genitore possa possederle tutte. 

Da qui nasce l’idea di Time4child: il parco dedicato al futuro dell’infanzia e dell’adolescenza che si terrà nel 2021 e che offrirà delle possibili risposte ai quesiti dei genitori e dei giovani di oggi.

Sebbene per via della pandemia di Covid-19 l’evento fisico sia stato rimandato, Time4child ha mantenuto la missione originale. Soprattutto si è arricchito di un significato in più: si ripartirà, infatti, da Milano con un evento dedicato alla rinascita, al futuro e alla speranza fondata sulla scienza, sull’educazione della persona, sulla collaborazione tra aziende, Istituzioni e società civile. Sarà presente anche un percorso didattico dedicato all’emergenza del 2020.

Il progetto nasce dall’omonima cooperativa sociale e ha ricevuto il patrocinio di Istituzioni come

  • la Presidenza della Regione Lombardia
  • il Ministero delle Politiche Agricole,
  • il Centro Nazionale Trapianti
  • il CNR
  • l’Unesco

Non solo: sono oltre 30 i patrocini e le partnership istituzionali, universitarie e di grandi aziende private.

Quattro le grandi aree tematiche: Cibo, Mente, Salute e Sostenibilità. Altrettanti i parchi tematici dedicati all’apprendimento attraverso il gioco ed al coinvolgimento delle varie fasce d’età.

Tutto questo sarà Time4child, ma l’iniziativa non si esaurirà in un evento isolato. 

Il progetto, infatti, sarà preceduto da Time4child Digital e continuerà nel tempo. Time4child mira, infatti, a far nascere una comunità di saperi che in tutta Italia affianchi i genitori nella crescita dei figli, offrendo gli strumenti per capire, prevedere e trasformare in bagaglio formativo la complessità del presente e del prossimo futuro.