palla in rete, ragazzi in rete

L’evento nazionale itinerante che vede per la prima volta insieme la Scuola, la comunità medico-scientifica e il mondo del calcio

La prima campagna per il contrasto al bullismo e al cyberbullismo nell’ambito dello sport, in particolare nel mondo del calcio, si è sviluppata in un roadshow d’eccezione dedicato al tema con la partecipazione del Professor Luca Bernardo, Direttore del dipartimento Medicina dell’infanzia e dell’età evolutiva dell’azienda Ospedaliera Fatebenefratelli Sacco di Milano, responsabile per il Ministero dell’Istruzione del bullismo e cyberbullismo, membro laico del progetto International Cyberbulling Observatory – ICO.