Skip to content

Cosa ci ha lasciato l’edizione 2021 di Time4child

This is Tooltip!

Tanti i temi da affrontare in classe rivedendo l’evento Feed the Future. La necessità della cultura e della parola per garantire la parità di genere; il ruolo della ricerca nel cambiare le vite delle persone ammalate di disturbi alimentari e l’importanza dell’alimentazione stessa nel far vivere in salute anche invecchiando: ecco solo alcune delle testimonianze di un parterre d’eccellenza: dalla Ministra Bonetti agli scienziati del CNR 

Per costruire il loro percorso, i giovani hanno bisogno di molte più conoscenze rispetto alle generazioni precedenti. Il mondo è più complesso

Da qui nasce Time4child: per affrontare quella complessità,  renderla comprensibile facendo incontrare, in un presente che cambia in fretta, ragazzi e ragazze con le esperienze di chi sta aprendo la strada.  

Tra loro la Ministra per le Pari Opportunità e la Famiglia Elena Bonetti; Maria Chiara Gadda, Deputata e proponitrice della legge 166/2016 “Antispreco”; Andrea Morello, Presidente di Sea Shepherd Italia; Laura Liguori, Vice Presidente di Women & Tech al fianco di tanti ricercatori del CNR, chef e pionieri  nell’orizzonte dell’uso alimentare degli insetti, esperti di diritto, poeti e giovani liberi professionisti che hanno imparato ad adattarsi al mondo del lavoro contemporaneo.

Come diventare scienziate/i; come affrontare sport e studio; come portare sostenibilità e recupero nella vita di tutti i giorni; come capire le tasse per immaginare il proprio lavoro del futuro, come conoscere e far valere i propri diritti e proteggere quelli altrui: ogni incontro di Time4child – Feed the Future è concepito come un piccolo ingrediente di consapevolezza; una finestra aperta per scegliere il futuro. 

Saranno i giovani a scegliere il loro, ma gli strumenti che forniamo loro saranno la nostra eredità. 

Ecco cosa ci ha lasciato l’edizione 2021: tutti i contenuti, di circa 40 minuti ciascuno, disponibili gratuitamente in streaming per scuole e famiglie sul nostro sito!

Rivedi i webinar qui